Come aumentare il valore di un immobile (prima di venderlo)

immobile valorizzato

Introduzione

In questo articolo vedremo come aumentare il valore di un immobile, in vista di una futura rivendita.

Ciò è chiaramente possibile, ma non così semplice nella pratica.

Prendiamo, ad esempio, il prezzo medio di vendita di un immobile, paragonandolo ai valori registrati circa un decennio fa.

Il confronto risulta impietoso, con un calo sensibile, stimato tra il 15 e il 25%.

Questo vuol dire che se desideri vendere l’immobile velocemente, avrai la necessità di ridurre le pretese economiche per favorire lo sblocco della trattativa.

Ma introducendo miglioramenti sensibili, sarebbe possibile aumentare il valore dell’immobile, consentendoci di pretendere una cifra sicuramente più interessante.

Una strategia che oggi vedremo insieme, è quella che punta con forza sul miglioramento del benessere termico percepito in casa.

comfort abitativo equivale a maggior valore immobile

Come il valore di un immobile può variare in base al confort ambientale

Per aumentare il valore di un immobile bisogna operare a 360 gradi.

Non conta solo la cura dell’aspetto estetico, ma anche gli aspetti più tecnici, come ad esempio il livello di comfort ambientale.

Vorreste vivere in una casa che si scalda troppo rapidamente, non appena arrivano le prime temperature tipicamente estive, e mantiene un elevato livello di umidità che si mantiene anche durante le ore notturne?

E vi piacerebbe abitare in un edificio costantemente freddo in inverno, dove la continua accensione dei riscaldamenti resta l’unica soluzione?

Sicuramente no ad entrambe le cose, ma allora ci chiediamo perché un potenziale acquirente dovrebbe puntare su una casa come questa, oppure non cercare di spuntare un prezzo di mercato decisamente più vantaggioso.

Ecco che la tematica del benessere termico percepito può rappresentare un punto di partenza, se volete aumentare il valore del vostro immobile.

Per farlo ci sono vari metodi, ma la strada maestra resta sempre quella che prevede di lavorare seriamente sul livello di efficientamento energetico dell’immobile.

Lavorare sull’efficientamento energetico

Per aumentare il valore di un immobile è necessario lo studio di un intervento ben strutturato che consenta:

  • da un lato, la minimizzazione dei fenomeni di dispersione termica;
  • dall’altro l’introduzione di tecnologie a basso impatto e rispettose dell’ambiente.

Nella lotta alla limitazione degli sprechi energetici per la rivalutazione del valore degli immobili, è fondamentale considerare il miglioramento termico dell’involucro edilizio.

Questo, come abbiamo avuto modo di vedere, risulta essere soggetto alla formazione di fenomeni di dispersione termica.

L’energia è fornita in inverno dai sistemi di riscaldamento, in estate dai sistemi di raffrescamento, ma tende ad essere sottratta alla casa con la sua eliminazione verso l’ambiente esterno.

Vantaggi che si conseguono

Non dissipare questa preziosa energia consente di ridurne l’utilizzo, consentendo di incrementare il valore dell’immobile in questione!

I vantaggi che otteniamo con questo genere di interventi spaziano:

come avere una casa con elevata efficienza energetica può aumentare valore immobile Nell’ottica di aumentare il valore di un immobile da vendere, è facile intuire l’importanza di un intervento di isolamento termico.

Il valore di un immobile che riesce a garantire un maggiore risparmio energetico sarà sempre e comunque più elevato rispetto a quello di una vecchia abitazione:

  • con notevole dispersione termica;
  • e con costi di gestione maggiori.

L’attestazione reale che la casa è in grado di non sprecare energia passa in ogni caso dal documento di certificazione energetica (APE).

Trattasi di documento fondamentale in sede di trattativa, in quanto sempre richiesto da chi desidera comprare e capire quanto la casa tende a consumare energia.

Come aumentare il valore di un immobile con la proposta di CoibentareCasa.it!

Finora abbiamo parlato di come un miglioramento dell’efficienza energetica di casa, consenta di aumentare il valore di un immobile.. ma quale soluzione consigliare?

Isolare termicamente le pareti interne è senza ombra di dubbio quello che consigliamo noi di CoibentareCasa.it!

Questo perché, eseguendo un lavoro ben fatto, potremo:

  • spendere una somma facilmente ripagabile nel giro di pochi anni;
  • ottenere nel tempo un guadagno reale in termini di bollette energetiche meno care.

Sfruttiamo l’insufflaggio per aumentare il valore della casa

intervento di insufflaggio per aumentare valore immobile

Aumentare il valore di un immobile isolando casa è possibile con la tecnica dell’insufflaggio.

Tale intervento è interessante sotto molti punti di vista:

  • veloce da eseguire;
  • assolutamente performante;
  • senza obblighi dal punto di vista autorizzativo.

I vantaggi energetici che si possono conseguire con un isolamento termico per insufflaggio vanno dal:

  • guadagno in gradi centigradi (da 1 fino a 4 a seconda dei casi);
  • risparmio economico nella gestione energetica della casa fino al 40% del totale (spese di riscaldamento e raffrescamento).

I risultati che si conseguono, rendono ancor più evidente l’importanza di affidarsi a questo metodo, al fine di aumentare il valore dell’immobile.

Molti clienti che si rivolgono a Coibentare Casa, si sono rammaricati di essere venuti a conoscenza della tecnica dell’insufflaggio con notevole ritardo.

Purtroppo la coibentazione termica risulta essere ancora una pratica poco conosciuta e sfruttata.

Essa è, però, garante di eccellenti risultati in termini di miglioramento della classe energetica con un ottimo rapporto costi/benefici.

L’apporto di un buon isolamento termico è fondamentale anche nel caso in cui decidiate di optare per la costruzione di una nuova casa passiva.

Inoltre, le numerose detrazioni fiscali consentite, possono incentivare ancor di più l’uso di queste tecniche di isolamento:

Conclusioni

In sintesi, chi vuole sapere come aumentare il valore di un immobile da rivendere non può di certo sperare in una magia!

Bisogna optare per piccoli investimenti che ne incrementino gradualmente il suo valore, e sicuramente ciò che contribuisce a migliorare l’efficienza energetica è ben accetto.

Un mercato immobiliare ricco di alternative, non aiuta a vendere velocemente.

Il valore di un immobile è quindi incrementabile solo se interveniamo su di esso, fornendo migliorie che garantiscono un vantaggio competitivo rispetto alla media.

Di conseguenza vi consigliamo di non perdere tempo!

Per aumentare il valore del vostro immobile, contattaci subito!

Valuteremo insieme a voi i correttivi necessari a realizzare quell’efficientamento energetico che tanto serve al vostro edificio!

RICHIEDI UN PREVENTIVO SENZA IMPEGNO! COMPILA QUI SOTTO!

1 Step 1
Consenso Privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Federico Calvanelli
L'hai trovato utile? Condividilo!